REsilienceLAB

formazione resilienza

Pippo (Goofy, in precedenza Dippy Dawg e Dippy the Goof[1]) è un personaggio immaginario dei cartoni animati e dei fumetti della Disney, ideato nel 1932 da Pinto Colvig e dall’animatore Johnny Cannon come comprimario di Topolino in un cortometraggio, ma viene caratterizzato definitivamente dall’animatore Art Babbitt nel 1935[1] e parallelamente esordisce nei fumetti realizzati da Floyd Gottfredson che definisce ulteriormente il personaggio dandogli spessore come spalla principale di Topolino[1]. È apparso in centinaia di cartoni animati come protagonista o comprimario[2] e in migliaia di albi a fumetti realizzati in vari paesi del mondo[3].

Altre News